CONCLUSO IL CONCORSO PER LA MEDAGLIA DELLA 100 KM 2014

maggio 6, 2014 in COMUNICATI STAMPA, MEDAGLIA, NEWS

Faenza, 6 maggio 2014

COMUNICATO STAMPA N. 10

CONCLUSO IL CONCORSO PER LA MEDAGLIA DELLA 100 KM 2014

VINCE IL DISEGNO DI MARCELLO SABBATANI

La premiazione è prevista il 20 maggio (20.30) alla Galleria comunale d’arte

La commissione giudicatrice del concorso per la medaglia della 42^ 100 Km del Passatore (24-25 maggio 2014), costituita dall’omonima associazione sportiva per selezionare i migliori disegni eseguiti da studenti del liceo artistico “Gaetano Ballardini” di Faenza, ha concluso i suoi lavori. Dopo un’accurata valutazione degli elaborati in concorso, infatti, la “giuria” (composta da: Elio Ferri, Pietro Pirì Crementi, Adolfo Camporesi, rispettivamente presidente, vicepresidente e segretario della “Cento”; Antonella Bassenghi, artista e tutor del corso di specializzazione post diploma Its “Progettazione e Prototipazione di manufatti ceramici”; Piero Ravagli, presidente dell’associazione ex allievi dell’Istituto d’Arte “Ballardini”; e da Marco Tadolini, docente del liceo artistico, segretario), ha scelto il prototipo per realizzare la medaglia della “Firenze-Faenza” 2014.

Si tratta del disegno eseguito da Marcello Sabbatani (classe 2^ B), a cui è stato assegnato il 1° premio, perché, come si legge nella motivazione: “Il tema dell’internazionalità è pienamente colto e proposto con ironia e capacità plastica. La scena ben si presta alla rappresentazione come medaglia, suggerendo con umorismo icone tipiche di Firenze e Faenza (Dante che porta di corsa il Leone Rampante): figure in primo piano su uno sfondo costituito da elementi tipici rappresentanti i cinque continenti”. Al 2° posto l’elaborato di Michele Magnani (anch’egli della 2^ B), per gli “elementi famosi di diverse città (Statua della Libertà, Piramidi, Torre Eiffel, ecc.), collocati tra la cupola del Brunelleschi e il campanile di Faenza in un insieme spiritoso, ma ben composto. La scena, graficamente ben concepita, si presta alla rappresentazione in stampa” del diploma della 100 Chilometri. Al 3° posto il modello di Sabrina Zama Cavalieri d’Oro (2^ A), per “la rappresentazione ironica che la fa da padrona: il corridore concepito in forma fumettistica con richiami futuristi, ha come capo un monitor televisivo, emblema della internazionalità mediatica che trasmette l’immagine del pianeta, richiamandoci familiari ricordi di telegiornali”; è stato scelto per la stampa della maglietta.

La commissione,  che ha sottolineato l’alta partecipazione al 20° concorso affidata alle seconde classi (25 modelli in gesso ultimati, con relativo bozzetto grafico progettuale), l’interdisciplinarietà per la ricerca iconografica e le fasi progettuale ed esecutiva, effettuerà la premiazione martedì 20 maggio (20.30) alla Galleria comunale d’arte di Faenza nell’ambito della serata “Le scuole per la 100!”.

 

L’Ufficio Stampa