COMUNICATO STAMPA N. 1/2018

novembre 3, 2017 in COMUNICATI STAMPA, NEWS

FESTA DEL COLLABORATORE E VOLONTARIO

Eletto il consiglio 2017-2020 del ‘Passatore’ 

Con ancora nelle orecchie il boato della folla, che ha accolto il vincitore Giorgio Calcaterra a Faenza in piazza del Popolo lo scorso maggio, dove il romano ha trionfato per la dodicesima volta consecutiva in una delle edizioni più coinvolgenti della storia recente della manifestazione, la formidabile macchina della Firenze-Faenza è tornata al lavoro per la 46^ edizione dell’ultramaratona intitolata a Stefano Pelloni, appuntamento che non conosce soste sin dall’ormai lontanissimo 1973.    
Sabato 11 novembre, alle ore 19:30, presso il circolo “i Fiori” di Faenza, si terrà la tradizionale “festa del collaboratore e volontario” promossa ed organizzata dal gruppo sportivo e dallo staff della 100 Km del Passatore. La manifestazione si rivolge agli oltre 400 volontari ed alle loro rispettive associazioni, tributandoli per la costante partecipazione sempre puntuale ed appassionata che, ogni anno, permette il regolare svolgimento dell’ultramaratona più bella del mondo, oltre che a garantire l’assistenza necessaria ai partecipanti lungo tutto l’arco del percorso. A gestire il coordinamento dei membri dello staff impegnati nella preparazione della cena sociale sarà Paolo Ciuffoli, collaboratore del gruppo sportivo della 100 Km del Passatore. Nel corso della serata avranno luogo gli interventi del sindaco di Faenza Giovanni Malpezzi, dell’assessore allo sport Claudia Zivieri e dell’ex presidente della Provincia di Ravenna Claudio Casadio, i quali saranno accolti dal presidente della Firenze-Faenza Giordano Zinzani e dal direttivo dell’associazione. La “festa del collaboratore e volontario” vedrà inoltre varie iniziative, ad iniziare dall’esibizione musicale del duo Luca e Sara per arrivare ad un’estrazione a premi gratuita, oltre che alla partecipazione dell’atleta romagnolo Andrea Tampieri, fresco autore del libro “La 100 per tutti: L’ultra maratona del Passatore, un’esperienza di vita”, volume edito da Tempo che raccoglie aneddoti e racconti incentrati sull’esperienza di un atleta amatore sulle strade della Firenze-Faenza.         
Il 30 ottobre 2017, a Faenza, presso la sede dell’A.S.D. 100 Km del Passatore è stato eletto il nuovo Consiglio 2017-2020. Riconfermato Giordano Zinzani in veste di presidente, mentre Adolfo Camporesi è ora vice presidente vicario e Lorenzo Leoncavallo vice presidente, con Franco Piani nelle vesti di segretario con i membri: Luisa Baldi, Carla Benedetti, Mirko Cavina, Stefano Caroli, Lazzaro Montini, Mauro Renzi, Anna Maria Vignoli. Riconfermato nel ruolo di direttore, naturalmente, il commendatore Pietro “Pirì” Crementi, da sempre anima e cuore della 100 Km del Passatore. Ricordiamo che le iscrizioni per la 46^ edizione, che si terrà il 26-27 maggio 2018 con partenza da Firenze in via de’ Calzaiuoli ed arrivo a Faenza in piazza del Popolo sono partite il primo ottobre. La prima tassa, la cui scadenza è fissata al 15 gennaio 2018 è di € 65,00, dopodiché le successive quote d’iscrizione saranno di € 80,00 dal 16 gennaio fino al 15 aprile 2018 e di € 100,00 dal 16 aprile al 12 maggio 2018. Per altre informazioni concernenti le iscrizioni è possibile consultare il sito ufficiale: www.100kmdelpassatore.it     
Citiamo, infine, la prima edizione della Mezza Maratona d’Italia, competizione ideata dal recordman del ‘Passatore’ Giorgio Calcaterra andata in scena presso l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola il 29 ottobre. All’evento, che ha visto la presenza del tre volte campione del mondo di ultramaratona romano (classificatosi al terzo posto) sono accorsi migliaia di appassionati. Sul canale You Tube ufficiale della 100 Km del Passatore è possibile visualizzare l’intervista realizzata dallo staff del ‘Passatore’ a Calcaterra, recentemente premiato dal Presidente del Coni Giovanni Malagò con la medaglia d’oro al merito sportivo in occasione della 1066^ riunione della Giunta Nazionale CONI.    

 

 

L’Ufficio Stampa