CHI, COME, QUANDO E PERCHE’ 11/4/2017

aprile 11, 2017 in CHI COME QUANDO E PERCHE'

Personalmente ritengo più difficoltosa da gestire la discesa della Colla, che la sua salita,

o ti freni, e diventa molto “muscolare”o ti lasci andare, con il rischio di trovarti “piantato”, quando finirà, più o meno a Marradi, e come dico spesso, è proprio da questa località che “inizia il Passatore” e tutti gli anni ogni volta che passo, esattamente all’uscita del paese, dove c’è il passaggio a livello, ripeto a me stesso o a chi mi è vicino in quel momento, questa mia fatidica frase “QUI INIZIA LA 100” e se non sei un campione o un top runner, da qui non sarà più il tuo allenamento a portarti a Faenza, ora sei solo tu, il tuo cuore, la tua volontà, la tua determinazione, è il tuo coraggio che ti spingerà avanti e non riesci a capire perché mai i cartelli chilometrici della SR 302, che indicano esattamente i chilometri fatti, siano ogni 1000 metri più “spostati” in avanti e non arrivano mai … è ora, il momento che lo devi “VOLERE” sopra ogni cosa e ora il momento di gettare l’anima di la dall’ostacolo, per poter dire “IO C’ERO”
Foto 1 : Il Passaggio a livello all’uscita di Marradi (da qui “inizia il Passatore)
Foto 2 : Una mia foto al Passatore 2011 con il cartello 89 della SR 302 (brisighellese Ravennate, comunemente chiamata faentina) infatti qui sono poco dopo Brisighella al 89° chilometro di gara.

Claudio Guidotti