Intervista ad Andrea Zambelli – 100km di Passione

gennaio 28, 2019 in I Consigli dell'Esperto, NEWS

Andrea, vincitore del Passatore 2018 con un tempo strepitoso 6:54:35, ha rilasciato una piccola intervista. La condivido con voi. Quattro volte ha partecipato al Passatore 2014 (5 class.con tempo 7:17:21), Passatore 2015 (4 class. con tempo 7:22:33), Passatore 2017 (2 class. con tempo 7:08:11). Grazie Andrea a nome di tutti noi.

1- Quando hai iniziato a prepararti per il Passatore?

Andrea Zambelli 1° classificato (anno 2018)

Ho cominciato a prepararmi a Febbraio, ovviamente con moderazione, 80 km a settimana, per poi arrivare a 180/200 km.

2- Hai avuto un coach? Ti segue ancora? Tabelle?
Maurizio Riccitelli, mi segue da 4 anni. Si seguo delle tabelle.

3- Hai avuto crisi? Infortuni? Hai mai pensato di mollare ad un certo punto?
Durante la preparazione per il Passatore, per fortuna no. Mai pensato di mollare.

4- Hai seguito una alimentazione particolare? Integratori?
Sto sempre abbastanza attento con l’alimenazione. Si uso integratori.

5- Hai fatto qualche maratona prima del Passatore da Gennaio 2018 a Maggio 2018?
Si ho partecipato alla Maratona di Milano e poi la 50 km di Romagna.

6- Per preparare bene le gare di ultramaratone è bene privilegiare la quantità di km o la qualità (medi, variazioni ecc..)?
Sicuramente la qualità.

7- Che consigli daresti per affrontare il Passatore?
Non credo che ci sia gente in questo gruppo che abbia bisogno dei miei consigli, questa è stata la mia quarta volta, io l’ho sempre affrontata come un’avventura, quindi di godersela, anche perché credo che sia la 100km più bella del mondo.

8- Ci sarai per il Passatore 2019?
Direi proprio di esserci

In bocca al lupo a tutti. Un abbraccio. Andrea Zambelli

 

A cura di Massimo Carosini e Veronica Mattioli
Gruppo FB: 100km di Passione