CLASSIFICHE ONLINE, DIPLOMI E FOTO

maggio 29, 2016 in NEWS, SLIDESHOW

CLASSIFICHE ONLINE E DIPLOMITAGLIATA
http://www.mysdam.net/events/event/results-v6_31554.do

SERVIZIO FOTOGRAFICO: PHOTOSPRINT CESENATICO-
e-mail: boss@photosprint.it- Tel/Fax 0547/673261 – sito: www.photosprint.it

Per scegliere le foto della manifestazione clicca qui
http://www.photosprint.it/viewphotogara.asp?IDGara=187100 km del passatore 2016

Il sogno di un atleta non vedente: maratona nel deserto, iroman e passatore

luglio 22, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE

    Alberto CerianiHo avuto modo di fare esperienza da accompagnatore sia in allenamento che in gara con un’atleta non vedente tesserata con l’atletica “LA SBARRA”, trattasi della mitica coraggiosa e determinata atleta Ada Ammirata che da un annetto è scesa da cavallo dopo un’esperienza a livello internazionale ed ha scoperto la corsa a piedi applicandosi con entusiasmo, dedizione e determinazione.

L’esperienza di corsa con Ada permette agli atleti della squadra di scoprire cosa significa correre con una disabilità come la vista ed ognuno di noi si sperimenta come accompagnatore negli allenamenti ed in gara, mettendo da parte qualsiasi forma di competizione estrema e dedicandosi all’altro con generosità. Leggi il resto di questa voce →

Enrico Vedilei, ultrarunner: anche il decimo Passatore è in saccoccia

luglio 21, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE

enrico vedilei 1 Enrico si diverte correndo, più corre e più si diverte, più passano gli anni e più diventa un gioco correre per Enrico e giocando e divertendosi mette in tasca gare lunghissime ed impegnative come la mitica Passatore della lunghezza di 100km, ma come dico io “togheter is better”, in compagnia è meglio ed Enrico sa stare e sa correre in compagnia.

Ecco come racconta la sua ultima lunghissima gara: “Anche il decimo Passatore è in saccoccia. Avevo dichiarato che lo avrei corso/camminato con mia moglie e Alberto Naldoni (amico e sponsor dell’Ultramaratona della pace sul Lamone) e cosi è stato. Tra una battuta e l’altra, tra una birra e l’altra, il tempo è volato senza accorgercene e come diceva l’amico e ottimo ultramaratoneta Antonio Mazzeo, anche Domenica è sorto il sole e noi da Brisighella a Faenza c’è lo siamo gustati per benino. 16 ore e 28 minuti di ‘spasso’, decimo finisher per me, 11 per Alberto e 17 per Maria Luisa, totale 38. Fra 363 giorni speriamo di sfondare i 40 finisher perchè squadra vincente non si cambia mai, anzi speriamo che per festeggiare il suo 20° finisher, a noi si possa unire anche mio cognato (cugino di Alberto, giusto per rimanere in famiglia) Ivano Folli. Voglio solo fare i complimenti a Re Giorgio Calcaterra che ha trionfato per l’11° volta consecutivamente e alla croata Nikolina Šustić che oltre ad aver vinto la gara femminile (bissando il successo del 2015), per la prima volta ha portato una donna sul terzo gradino del podio in assoluto.” Leggi il resto di questa voce →

Un grande viaggio lungo 100 km pieno di emozioni ti aspetta!

luglio 21, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE

Domenico Martino 1 Domenico Martino, un uomo semplice del tavoliere delle Puglie, aveva sempre temuto la maratona considerata una cosa più grande di lui. Un giorno percorse la distanza della maratona in allenamento e da allora non si è più fermato nessun altra distanza ha temuto.

Ecco l’augurio di una sua amica, Matilde Staffa, alla vigilia della partenza di una lunga gara: “Domani alle 15:00 partirà la 100 Km de ” Il Passatore” e questo piccolo grande uomo nonchè ultra maratoneta percorrera questi 100 km per la nona volta!!!!!!! Forza e coraggio come sempre, con la mente il cuore e le gambe!!!!!!!! Noi siamo tutti con te!!!!! Porta alto il nome di Lucera come hai sempre fatto !!!!!!!!! Forza Domenico un grande viaggio lungo 100 km pieno di emozioni ti aspetta!!!!!!!!!”

Ecco come si racconta Domenico. Leggi il resto di questa voce →

Giuseppe Mangione, come il vino buono, 2016 chiude 100km Passatore in 10h30’

luglio 21, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE

Giuseppe Mangione 4Ecco le sue parole all’alba di un nuovo giorno all’arrivo del Passatore: “Buogiorno a tutti amici, qui a Faenza è l’alba di un bellissimo giorno, tantissimi atleti che ancora arrivano, sono contentissimo e sono come il vino buono, la 100km passatore 1996 chiusa in 10ore e 59min, passatore 2016 dopo 20 anni chiusa in 10ore e 30 minuti, un sincero grazie ad Antonio Termite per avermi prestato una maglia termica lungo il percorso, un sincero grazie a Samuele Fabrizio per avermi dato 2 gel per integrarmi, forse il 10,30 si poteva un po ritoccare, ma va bene lo stesso, questo quinto posto di categoria in una gara di alto spessore Internazionale mi ripaga molto, ma che caldo ragazzi, questa gara è per 2 carissime amiche che ho sempre nel cuore Mary Moor e Lucrezia Di Benedetto, e poi ai miei tifosi la mia famiglia, e a tutta la grande Barletta sportiva, un saluto a tutti i componenti del gruppo g.a.r.a di Corato, al suo fondatore cui ringrazio per il suo interessamento, il grande Riccardo Blasi e consorte, è andata bene Rik, poi ti racconto ma un caldo micidiale, un abbraccio a tutti a presto.” Leggi il resto di questa voce →

Maddalena Lanzilotti, ultrarunner: da Firenze a Faenza “100km del Passatore”

luglio 21, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE


Maddalena LanzilottiTra i sogni di Maddalena vi era il Passatore, una gara podistica di 100km da Firenze a Faenza, ecco come rispose alla domanda sui prossimi obiettivi a breve, medio e lungo termine e sui sogni realizzati e da realizzare: “Per ora il Passatore, poi sorpresa. Scherzi a parte ci penso subito dopo il passa… Io sono sempre alla ricerca di stimoli non mi fermo mai, gli stimoli danno forza alla mia vita!! Mio marito dice che sono duracell mentre i miei amici mi chiamano wonder woman spero di esserlo ancora per molti anni anche perchè ho scoperto questo sport tardi non per mia decisione, spesso la vita… per cui ora voglio viverlo appieno.” Leggi il resto di questa voce →

La squadra Barletta Sportiva sul gradino più alto del podio del Passatore 2016

luglio 21, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE

Barletta Sportiva 1Nella Puglia si sta diffondendo da alcuni anni la cultura delle ultramaratone, squadre con numeosi atleti maratoneti, sono in pole position Barletta Sportiva, ma ci sono anche tanti ultramaratoneti nella città di Putignano dove trascinatore è Vito Intini atleta di livello nazionale ed ora coordinatore del settore maschile dell’ultramaratona Nazionale, inoltra a Manfredonia si sta sviluppano la cultura delle lunghe camminate su strada e su sentieri grazie all’ultramaratoneta Michele Spagnuolo che ora si definisce un podista prestato al cammino, ma anche in altre città ci sono diversi ultramaratoneti come Adelfia, Noci, Corato, Massafra,, Lucera sono tanti i nomi di forti Ultramaratoneti come Angela Gargano, Luisa Zecchino, Nunzua Patruno, Maria Moramarco (Mary Moor), sicuramente dimenticherò tanti perché è da poco che mi sono afffacciato in questo mondo. Leggi il resto di questa voce →

LA MIA NUOVA SFIDA

luglio 19, 2016 in IO C'ERO, NEWS, TESTIMONIANZE

IMG-20160530-WA0002Ciao a tutti, sono Matteo, eh si posso dirlo: IO C’ERO!

Credo che non basterebbero 100 pagine per raccontare questa avventura, ma per vostra fortuna sono una persona molto sbrigativa e mi auguro di esserlo anche nel raccontarvi il MIO PASSATORE.

Prima di iniziare a parlarvi di questo evento non posso però saltare dei punti fondamentali del mio viaggio e, ovviamente, della mia vita.

Inizio col dirvi che amo correre, ma (purtroppo per me) l’ho scoperto solo nel 2011.

Prima della corsa non ho mai praticato sport assiduamente. Ho provato con il calcio da bambino, poi ho avuto una piccola esperienza con la boxe e, infine, sono ritornato al calcio, ma ho riappeso le scarpette al chiodo dopo solo due stagioni (anche se non del tutto deludenti!). Leggi il resto di questa voce →

Mauro Tomasi alla 44^ edizione 100Km del Passatore 28-29 Maggio 2016

giugno 30, 2016 in IO C'ERO, NEWS

009I 100KMdelPassatore, già il titolo dice tutto… e basta guardare anche la cartina sopra… penso che se anche uno non corre e fa SPORT veda comunque la DIFFICOLTA’… ma prima di raccontarvi dettagliatamente questa mia IMPRESA, vorrei fare un po’ di introduzione, dunque è banale dire che se uno vuole farla e finirla con una carrozzina, con aiuto come nel mio caso INDISPENSABILISSIMO (io ho solo un braccio!) o no!, ci vuole anche molto allenamento fisico, non solo il mentale, nel mio caso ho impiegato 15 ore, io avevo preventivato 18 ore, quindi bisogna per forza sopportare la fatica e tutto il resto per molto tempo, io in allenamenti per prepararmi a questo EVENTO ho spinto la carrozzina con minime pause portandomi anche con me TUTTO il necessario per alimentarmi e vestiario, arrivando anche a 24 ore di fila….e io quando mi alleno sono sempre solo!, in questo caso infatti dopo le 15 ore stavo bene senza nessun dolore muscolare strano, naturalmente la fatica c’è stata e anche MOLTA!

Leggi il resto di questa voce →