io c’ero

Agosto 2019

Ciao dannatissimo Passatore…magari ci vediamo l’anno prossimo! di Stefano Zanesi

  Il mio Passatore inizia a prendere forma nel lontano 2014, in quell’anno il mio amico Antonio decide di cimentarsi per la prima volta in questa gara, lo consideravo un pazzo, io che a quei tempi avevo corso una sola maratona, trovavo impensabile andare oltre questa distanza! Eppure Antonio l’ha conclusa, l’ha rifatta l’anno successivo…e quello...

IO C’ERO… di Gelli Marco

  Alla prima edizione del Passatore non c'ero... Ma per altre 46 volte io c'ero! [video src="http://www.100kmdelpassatore.it/n/wp-content/uploads/2019/07/getfvid_61815165_674577176306587_6320868653302546432_n.mp4" /]    

IO C’ERO… di Mattioli Veronica

Ho letto diversi racconti e mi sono emozionata pure io. Mi sono detta: “Perché non dire anch’io il mio viaggio vissuto in maniera diversa quest’anno? Perché diverso? Semplice per il fatto di essere coinvolta in primis con le nuove amicizie nate nel gruppo fb  “100km di Passione”. Con loro ho condiviso le loro ansie, i loro dubbi, i...

Nanda Bianconi: Il Passatore è un viaggio bellissimo, un sogno ricco di emozioni di Matteo Simone

Nanda Bianconi: Il Passatore è un viaggio bellissimo, un sogno ricco di emozioni Matteo SIMONE http://www.psicologiadellosport.net   La 47^ edizione della 100 km del Passatore è stata vinta da Marco Menegardi che ha preceduto l'ucraino Serhii Popov e il croato Dejan Radanac 7h23’37”. Al 6° posto e prima delle donne si classifica la croata Nikolina Sustic precedendo Federica...

IO C’ERO di… Fantechi Simone

  Il Passatore è la corsa che amo! È la corsa che aspetto per un anno intero. Un anno a prepararsi con il massimo rispetto per i suoi 100 km. Un anno di corse, allenamenti, gare lunghe e corte e tutto ciò che serve per non lasciare niente al caso. E da due anni aspettavo...

IO C’ERO di… Manzi Federico

  Ho realizzato un sogno, portare a termine il Passatore.... Sono partito dal fondo della storia, ma adesso torno indietro e riavvolgo la bobina perché vi voglio raccontare tutto dall’inizio, anzi da prima dell’inizio. Ho iniziato a correre per caso, penso come molti di noi, dopo una brutta frattura procuratomi sciando qualche anno fa. Per tornare in forma...

Riavvolgere il tempo di.. Vigorito Gianfranco

Rieccoti Passatore   Se la locandina di presentazione dice "la piu' bella del mondo" una ragione ci sara' Verrebbe facile abbinarla alla dicitura" le vie del Sangiovese"  ma non basta,le sarebbe riduttivo. Questa corsa ,non gara , ti attraversa come lei attraversa l'Appennino Tosco-Romagnolo,1000mt di  dislivello: ed e' un susseguirsi di situazioni ed emozioni che probabilmente in un altro contesto...

IO C’ERO di… Betteti Manuel

Primo marzo, primo giorno di preparazione. Mela e Patrick erano lì con me per accompagnarmi nel mio primo allenamento. Poi di uscite in bella compagnia ne sono susseguite molte, con compagni diversi che non posso non citare: Miriam, Rossella, Grazia, Fabio, Isabella, Remo, Maura, Domenico, Ivano, Alessandro, Anna e Francesca. Mi è stato vicino tutto il gruppo del...

“Una medaglia per mia mamma “ di Guastella Gisella

  Firenze - Faenza 25/26 maggio 2019 Sono partita... per arrivare...questo è sicuro! Non sapevo in quanto tempo, ma non importava, volevo fare la mia 100 km e soprattutto arrivare fino alla fine, fiera di me stessa e più forte di prima. Mi sono iscritta qualche giorno prima della chiusura delle iscrizioni, fino alla fine non sapevo se potevo...

Io c’ero di… Janni Davide

  Per me il passatore è stato così: un’intensa preparazione, una gara che molti, a ragione, definiscono viaggio e una lunga metabolizzazione del risultato ottenuto. quando mi è balenata l’idea, verso la fine dell’estate scorsa, di iscrivermi per il passatore, non ero ben cosciente di quel che stavo pensando. nel frattempo correvo, i lunghi aumentavano, le...