× Ritorna la 49^ edizione della 100km del Passatore - 25-26 maggio 2024
ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI “PIRÌ” - 100 KM del Passatore | Firenze - Faenza

ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI “PIRÌ”

ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI “PIRÌ”

COMUNICATO STAMPA N. 4

 

ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DI “PIRÌ”

Alle 19 nella Chiesa di Sant’Antonino in Borgo (Faenza) S. Messa in sua memoria

È trascorso un anno esatto dalla scomparsa di Pietro “Pirì” Crementi, anima e cuore della 100 km del Passatore nonché tra i membri fondatori della leggendaria ultra maratona che collega Firenze e Faenza.

La morte di “Pirì” ha lasciato un grande vuoto a Faenza e nel mondo del podismo, ma l’ex factotum della Cento è come se fosse ancora tra noi perché il suo spirito è più vivo che mai attraverso la creatura che contribuì a forgiare.

In occasione della 48^ edizione della 100 km del Passatore il Commendatore Crementi è stato ricordato attraverso mostre fotografiche ed esposizioni ceramiste nella Galleria della Molinella a Faenza.

In particolare la vita e le gesta di “Pirì” sono state raccolte in un volume pubblicato da Edit intitolato “l’Arzdôr de Pasadôr”, in vendita dallo scorso maggio.

Ricordi, testimonianze e fotografie forniscono un ritratto fedele dello storico direttore di gara che megafono alla mano e caplàz del Passator cortese ben saldo in testa ha diretto la Firenze-Faenza a bordo della jeep apri pista per quasi mezzo secolo.

Tra i numerosi riconoscimenti ricevuti da Crementi in vita ricordiamo i titoli di Cavaliere e di Commendatore della Repubblica, conseguiti rispettivamente nel 2000 e nel 2008, nonché i premi “Una vita per lo sport” e “Alla carriera”, oltre alla distinzione onorifica di “Faentino sotto la Torre” nel 2012.

Nonostante gli ultimi anni complicati dalla pandemia Covid-19 la 100 km del Passatore guarda alla 49^ edizione con ottimismo, forte anche di un boom di ascolti attraverso la diretta web dell’ultima Cento (oltre 602.200 le visualizzazioni totali).

Forte del motto “Sol da dè e gnit da dmandè” l’Asd 100 km del Passatore ha già avviato le iscrizioni per l’edizione 2023 che si prospetta più scoppiettante che mai.

La S. Messa in memoria di Pietro Crementi sarà celebrata questa sera, lunedì 19 dicembre 2022, alle ore 19 nella Chiesa di Sant’Antonino in Borgo.

Ufficio Stampa

 

Condividi questo post