Il tuo momento di gloria… di Fabio Tacchetto

Il tuo momento di gloria… di Fabio Tacchetto

 

Il mio viaggio al passatore iniziò a giugno 2017 quanto la mia carissima amica Liviazza riusci nell’impresa. Le emozioni e l’entusiasmo che mi trasmise furono incredibili. Da quel momento divenne un mio obiettivo….anzi LA MIA GARA. Rinviata nel 2018 per un infortunio a ridosso della stessa mi ripropongo di prepararla per il 2019. Questa volta va tutto per il meglio e finalmente si parte.

A Firenze si respira già aria di festa e capisci subito che non sei solo. Incontri runners da tutta Italia e non solo, tra cui i mitici cavalli Marini che mi accompagneranno fino alla partenza! Dopo aver salutato telefonicamente amici, Famiglia e ricevuto gli ultimi consigli dagli amici Appiedati si parte. Non nascondo un Po di ansia e preoccupazione… Questa è una gara diversa dalle solite mezze o maratone ma il clima che si respira mi ha aiutato molto…Nel tragitto mi resteranno impresse Fiesole e l’accoglienza a Vetta le croci da giro d’Italia: SPETTACOLARE!!!). Arrivato alla colla mi cambio, recupero telefono  per avvisare che tutto procede per il meglio con la mia bimba che mi fa sorridere : ” papa’ dove sei? Rispondo che sono al 50 km….e lei : sei 50 ° in classifica??? Seeeee……”” . inizio la discesa ma noto che qualcosa non va…. l’inizio della crisi che puntualmente arriva e al 65 km ,ormai pensando al ritiro qualcuno da lassù  ha voluto che passasse tutto in un baleno e mi facesse correre gli” ultimi 35 km” fino a Faenza.  Correre di notte in questo mare di lucciole è spettacolare e chiunque incontri ti incoraggia: Da chi la sta facendo per l’ennesima volta, alla nonnina che ti offre il brodo al ristoro. A volte sei tu a dover incoraggiare chi è in difficoltà come una ragazza che ormai prossima alla colla era in lacrime… ma ciò che posso dire è che in questi momenti puoi solo ricevere energia positiva per andare avanti…

Pensi a tante a cose, da chi te l’ha fatto fare al non farla mai più…..per poi cambiare idea all’arrivo….dove finalmente dopo più di 13 ore  ti godi il tuo momento di Gloria !!!

Fabio Tacchetto

 

Condividi questo post