RAZZUOLO

Razzuolo – km 44,1 – Ristoro N° 10

Ci avviciniamo alla sommità del Passo della Colla (913 m.s.l.m.) ma prima di questa meta, ecco l’abitato di Razzuolo in mezzo ad una gola, quasi racchiuso da aspri monti, ma che guarda caso accoglie da secoli una piccola Badia dedicata a San Paolo che si dice fondata nel 1035 da San Giovanni Gualberto, prima che questi raggiungesse poi nel tempo i boschi di Vallombrosa per fondare la monumentale Abbazia che porta il suo nome. Razzuolo, piccolo agglomerato di casuccie in pietra e mattoni, abitata da generazioni di boscaioli, carbonai, braccianti e contadini, ha lasciato nella storia mugellana un segno indelebile di come era durissima la vita per portare un pezzo di pane salato nelle loro povere e miserevoli famiglie.

Aldo Giovannini