× Ritorna la 49^ edizione della 100km del Passatore - 25-26 maggio 2024
GIORDANO ZINZANI, NUOVO PRESIDENTE DELLA 100 CHILOMETRI DEL PASSATORE - 100 KM del Passatore | Firenze - Faenza

GIORDANO ZINZANI, NUOVO PRESIDENTE DELLA 100 CHILOMETRI DEL PASSATORE

GIORDANO ZINZANI, NUOVO PRESIDENTE DELLA 100 CHILOMETRI DEL PASSATORE

Faenza, 17 ottobre 2014

COMUNICATO STAMPA N. 1

GIORDANO ZINZANI, NUOVO PRESIDENTE DELLA 100 CHILOMETRI DEL PASSATORE

Aperte le iscrizioni alla 43^ “Firenze-Faenza” (30-31 maggio 2015)

Giordano Zinzani 1L’assemblea dell’Associazione sportiva dilettantistica 100 Km del Passatore ha eletto il Consiglio direttivo per il triennio 2014-2016, composto da undici consiglieri, i quali, a loro volta, hanno eletto per acclamazione quale nuovo presidente Giordano Zinzani, presidente del Consorzio Vini di Romagna, uno degli enti fondatori dell’associazione insieme a Società del Passatore e Uoei. Insieme a Zinzani sono stati eletti, sempre per acclamazione, il vice presidente vicario Lorenzo Leoncavallo, il vice presidente Adolfo Camporesi e il segretario Mirco Cavina, che costituiscono il Comitato esecutivo della 100 Km. Gli altri consiglieri sono: Carla Benedetti, Mario Gianni Palli, Franco Piani, Mirella Pederzoli, Elio Pezzi, Mauro Renzi e Anna Maria Vignoli. Eletti anche il Collegio sindacale (Francesco Piazza, presidente; Daniele Gherardelli e Stefano Montanari, sindaci effettivi; Stefano Caroli e Filiberto Buscaroli, sindaci supplenti) e il Collegio dei probiviri (Claudio Casadio, Giovanni Malpezzi e Giovanni Mingazzini).Giordano Zinzani 2 Giordano Zinzani, faentino, classe 1954, enologo e dirigente di Caviro, dal 1979 è impegnato a tempo pieno nel settore vitivinicolo, ricoprendo anche i ruoli di vice presidente dell’Enoteca regionale, della relativa società di servizi e del Tribunato di Romagna; è inoltre consigliere nazionale di Federdoc, la Federazione dei Consorzi di tutela dei vini italiani. “Prima di tutto – afferma il neo presidente della Cento – desidero ringraziare il mio predecessore Elio Ferri per il buon lavoro svolto nei precedenti mandati, guidando la non facile successione del sen. Elio Assirelli, scomparso il 28 ottobre 2009, e dando un grande contributo allo sviluppo della manifestazione che, soprattutto negli ultimi anni, è cresciuta, sia per numero di partecipanti, sia sul piano organizzativo”. “Insieme a Ferri – aggiunge Zinzani –, ringrazio gli altri consiglieri uscenti, a partire dal socio fondatore Pietro Pirì Crementi, che il nuovo consiglio ha nominato ufficialmente direttore della corsa e rimarrà l’animatore dell’Associazione”. “Infine – conclude Zinzani –, ringrazio gli oltre 500 volontari e le loro associazioni, per la passione, lo spirito di sacrificio e la gratuità con cui si impegnano per la Cento, certo che saranno al nostro fianco, più numerosi anche per la prossima edizione”. Aperte da pochi giorni le iscrizioni, la quota di partecipazione alla 100 Km 2015 è stata fissata a 50,00 € (comprensiva di 10,00 € di cauzione per il chip control) fino al 15 gennaio 2015; dal 16 gennaio al 15 aprile 2015 salirà a 65,00 €, mentre per gli atleti che si registreranno dal 16 aprile al 20 maggio 2015, ultimo giorno per iscriversi, la quota raggiungerà gli 85,00 €.

L’Ufficio Stampa

Condividi questo post