100 km del Passatore.. di Frigieri Francesca

100 km del Passatore.. di Frigieri Francesca

 

I miei 100km,il mio Viaggio,pieno di emozioni indescrivibili, circondata da tanti angeli custodi che non mi hanno mai abbandonata.
Un viaggio voluto da me da mesi per dimostrare a me stessa che sono più forte del dolore e dei torti subiti,delle paure e delle violenze,dell’età e dei kg in sovrappeso.
Due angeli custodi hanno deciso di accompagnarmi,il mio compagnone la mia amica; abbiamo superato il caldo alla partenza, la salita della colla al buio ridendo e scherzando perché non avevamo fretta,l’acqua, la nausea ma soprattutto le vesciche ai piedi che dall’85esimo ci hanno costretto a camminare,i dirittoni infiniti sotto il diluvio universale per arrivare a Faenza e poi l’arrivo….mano nella mano tutti e tre.
Durante il percorso non ho mai avuto paura,non ho mai ceduto,non mi sono mai pentita del viaggio intrapreso e mi sono goduta ogni km con serenità, non dico senza difficoltà ma di sicuro con il sorriso sulle labbra e tanto tanto cuore.
Dopo all’85esimo solo il cuore ti porta in fondo perché il fisico ha già ceduto e la testa inizia a vacillare,ma il cuore no….non vacilla mai.

Durante il percorso angeli custodi che ci hanno seguiti ed aspettati nei punti critici.
Mi sono arricchita di colori ed odori,di storie raccontate e di volti incontrati per la strada,non ho voluto perdere niente.
Durante il percorso siamo stati intervistati due volte perché il fatto di essere sempre rimasti insieme per 100km ha colpito molte persone e con il mio compagno abbiamo percorso molti km mano nella mano…..è stata la possibilità di intensificare un’unione ed anche l’amicizia con la mia amica e con tutti gli altri miei angeli custodi.
All’arrivo sono esplosa in un pianto liberatorio ma non era un pianto di dolore,era solo gioia allo stato puro,mi sono sentita onorata di aver finito il Passatore……è un Viaggio che va rispettato ed io l’ho fatto e lui lo ha fatto con me.
Famiglia,Amore,Amicizia…..il passatore è questo….non è una gara,è un’unione.
Se lo ripeterò nel 2020?…..si……non si può non amare un Viaggio del genere…..

 

Condividi questo post