Semplicemente…la 100 Km del Passatore

Semplicemente…la 100 Km del Passatore

 

Un mese, dalla gara tanto attesa, un imprevisto condizionò le mie ambizioni, spostando l’obiettivo di conquista del Passatore, in un punto, più lontano.

Sintetizzando, è cominciata così la mia avventura.

Un improvviso dolore alla gamba destra, sembrava avesse deciso di accompagnarmi nella tanto agognata impresa e non nego, sul momento, di essere stato colto da una certa preoccupazione. Correre 100 Km, si, volevo farcela, ma farli con il dolore a una gamba, no; significava soffrire sin dal primo chilometro e su una gara lunga come questa, era chiedere davvero troppo…

Carlos Federico

 

 Leggi tutto

 

Condividi questo post