VERSO QUOTA 1.100 GLI ISCRITTI AL 41° “PASSATORE”

VERSO QUOTA 1.100 GLI ISCRITTI AL 41° “PASSATORE”

Faenza, 26 marzo 2013

COMUNICATO STAMPA N. 6
VERSO QUOTA 1.100 GLI ISCRITTI AL 41° “PASSATORE”
CHE ASSEGNERÀ I TITOLI ASSOLUTI E MASTER FIDAL 2013
In gara, per la prima volta, anche un gruppo di atleti diversamente abili svizzeri

 

Proseguono alacremente i lavori organizzativi per la 41^ 100 Km del Passatore (25-26 maggio 2013), che assegnerà i titoli assoluti e master Fidal 2013 della specialità 100 km su strada.

I partecipanti sono saliti ormai a quota 1.100 (fino al 20 aprile 2013 gli atleti interessati potranno iscriversi versando 55,00 €, dopodiché, dal 21 aprile al 18 maggio 2013, ultimo giorno di iscrizione, ne occorreranno 80,00). Tra gli altri iscritti, insieme ad atleti Fidal, atleti stranieri (una sessantina proventienti da 16 Paesi: Australia, Austria, Belgio, Equador, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Israele, Norvegia, Slovacchia, Slovenia, Stati Uniti d’America, Svezia e Svizzera) e praticanti di “Nordic Walking” (che daranno vita al loro 2° Campionato nazionale Csen), parteciperà – nella specifica sezione dedicata – anche un nutrito gruppo di atleti diversamente abili, con i loro inseparabili “cicloni”: tra loro, per la prima volta, gli ultrarunners svizzeri del “Gruppo Sportivo inSuperAbili” di Lugano. Al via – è la quinta volta consecutiva – anche il prete-marciatore faentino don Luca Ravaglia, che correrà nel ricordo del beato pontefice Giovanni XXIII (Angelo Giuseppe Roncalli, nato a Sotto il Monte (Bergamo) il 25 novembre 1881), a 50 anni dalla morte, avvenuta a Roma il 3 giugno 1963. Don Luca afferma di essersi ispirato al “Papa buono”, del quale ”ha preso sul serio il suo personale cammino di fede, lavorando sul suo carattere, dandosi una regola di vita, allenandosi con gli esercizi spirituali, e scrivendo il suo percorso in un diario, il ‘Giornale dell’anima’.”

L’Asd 100 Kmdel Passatore continua ad avvalersi della collaborazione di Società del Passatore, Uoei, Admo e Consorzio Vini di Romagna, nonché di quella dei Comuni di Faenza, Firenze, Fiesole, Borgo San Lorenzo, Marradi, Brisighella e delle Province di Ravenna e Firenze, nonché del sostegno dei partners: Banca di Romagna, Banca CR Firenze, Fondazione Banca del Monte Cassa di Risparmio, Antarex, Friliver-Bracco, Coop Adriatica, Gruppo Hera, Ctf, Moreno Motor Company, Decathlon, Natura Nuova e dello sponsor tecnico Saucony. Inoltre, grazie all’impegno dei giovani del proprio Gruppo Sportivo, la “100 Km” sta organizzando anche il 7° Trofeo di Primavera, gara podistica non competitiva a premi in programma domenica 28 aprile2013, in occasione della 41^ Sagra di Primavera di Pieve Corleto (Faenza), in programma dal 22 al 28 aprile. Sarà assegnato anche il 1° Memorial “Tomaso Rondinini”, a ricordo di uno dei soci organizzatori recentemente scomparso. Dopo Pasqua si riunirà anche l’apposita commissione istituita dalla “100 Km” per scegliere, tra i prototipi prodotti dagli studenti del liceo artistico per la ceramica “Gaetano Ballardini” di Faenza, quelli ritenuti più idonei per realizzare medaglia, diploma e maglietta della 41^ “Firenze-Faenza”.

                                                                                                                                  L’Ufficio Stampa

 

Condividi questo post